www.tytgi.tw http://www.tytgi.tw www.tytgi.tw Wed, 24 Apr 2019 14:24:40 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=5.1.1 Contributi europeihttp://www.tytgi.tw/2019/04/24/contributi-europei/ http://www.tytgi.tw/2019/04/24/contributi-europei/#respond Wed, 24 Apr 2019 14:21:27 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=46 L’Unione europea ha il potere di promuovere l’attuazione dell’innovazione. I vantaggi di intraprendere questo percorso e ottenere contributi europei Questo percorso si trasforma in esperienza strategica ed efficace per il potenziamento di imprese, enti pubblici, università, centri di ricerca, associazioni e organizzazioni, poiché: Partecipare a progetti UE La rete Enterprise Europe può aiutarti a partecipare […]

L'articolo Contributi europei proviene da www.tytgi.tw.

]]>
L’Unione europea ha il potere di promuovere l’attuazione dell’innovazione.

I vantaggi di intraprendere questo percorso e ottenere contributi europei

Questo percorso si trasforma in esperienza strategica ed efficace per il potenziamento di imprese, enti pubblici, università, centri di ricerca, associazioni e organizzazioni, poiché:

Partecipare a progetti UE

La rete Enterprise Europe può aiutarti a partecipare a progetti di ricerca finanziati dall’UE attraverso Orizzonte 2020, il più grande programma di ricerca e innovazione dell’UE con un budget di quasi 80 miliardi di euro in sette anni (2014-2020).

Possiamo aiutarti a: valuta la tua tecnologia per identificare potenziali opportunità di finanziamenti europei, trovare partner e aiutarvi a raggiungere accordi di cooperazione Inoltre, per le PMI con grandi ambizioni di innovare e crescere, Enterprise Europe Network è in grado di fornire pacchetti di supporto su misura per guidarti sulla strada giusta verso il successo.

La rete offre due tipi di pacchetti di supporto: Key Account Management (KAM) per i beneficiari dello strumento PMI nell’ambito di Orizzonte 2020.

Agevolazioni per le piccole e medie imprese
Agevolazioni per le piccole e medie imprese

Incentivi europei per le PMI

Lo strumento per le PMI fornisce sostegno e incentivi europei mirati a PMI altamente innovative con una chiara ambizione commerciale e un potenziale di crescita elevata e internazionalizzazione. Per le aziende di successo selezionate per partecipare allo strumento PMI, i migliori esperti in materia di business e innovazione di Enterprise Europe Network sono a disposizione per fornire servizi Key Account Management (KAM) che comprendono la ricerca degli allenatori giusti per aiutare le aziende a raggiungere importanti traguardi e collegamenti l’azienda ai servizi di supporto all’innovazione.

Rafforzare la capacità di gestione dell’innovazione delle PMI con un elevato potenziale di mercato e di innovazione a livello europeo. Per le aziende esterne allo strumento PMI, gli esperti di innovazione della rete sono anche in grado di fornire servizi di supporto.

Si rivolgono in particolare a imprese locali innovative e ambiziose che dimostrano un alto potenziale di crescita e occupazione ma necessitano di ulteriori consulenze e competenze imprenditoriali e di gestione per trasformare una buona idea in un’attività di successo.

La Rete sociale europea (ESN) ha pubblicato una linea guida per le autorità pubbliche che operano nel campo dei servizi sociali sulle nuove norme e regolamenti riguardanti l’uso dei fondi strutturali e di investimento dell’UE nel nuovo periodo finanziario dell’UE 2014-2020.

La linea guida mira a contribuire al miglioramento delle conoscenze sui fondi strutturali e di investimento dell’UE tra i servizi sociali pubblici al fine di garantire che siano maggiormente in grado di accedere ai fondi e, una volta acceduti, di essere in grado di utilizzare i fondi  e gli incentivi della Comunità europea in modo efficace, generando un impatto sostenibile nel loro paese, regione o comunità locale. Il documento si concentra in particolare sull’uso del Fondo sociale europeo (FSE) e del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR).

Esperienze passate con fondi europei

La linea guida è una risposta a un recente sondaggio condotto da ESN in cui abbiamo chiesto a 100 autorità pubbliche che lavorano nel campo dei servizi sociali sulla loro passata esperienza con i fondi europei. Il sondaggio ha rivelato che i servizi sociali pubblici devono affrontare alcune difficoltà quando si tratta di accedere e utilizzare i fondi europei, come trovare finanziamenti adeguati e partner di progetto affidabili o questioni relative alla capacità organizzativa.

I fondi strutturali e di investimento dell’UE sono il principale strumento finanziario per l’attuazione della politica regionale dell’UE che mira a ridurre le disparità economiche e sociali tra le regioni europee. Offrono un’opportunità unica per sostenere gli investimenti nazionali in progetti sociali nei prossimi sette anni, che hanno un impatto a lungo termine su persone, servizi e comunità locali.

Alla fine del 2013, le istituzioni dell’UE e i governi degli Stati membri hanno concordato nuove regole, regolamenti e procedure per l’utilizzo dei fondi strutturali e di investimento dell’UE, che mirano a semplificare l’uso dei fondi UE rendendoli più orientati ai risultati e meglio mirati intorno un numero minore di aree prioritarie.

Il rilascio di fondi UE sarà ora reso dipendente da alcune condizioni che mirano a garantire che i fondi dell’UE siano utilizzati in modo sostenibile e coerente.

Un accordo chiave comprende la responsabilità degli Stati membri dell’UE che beneficiano dei fondi strutturali e di investimento dell’UE di destinare almeno il 20% dei fondi sociali europei a sostegno di misure nazionali volte a combattere la povertà e l’esclusione sociale.

Se spesi bene, forniranno risorse significative per sostenere i cittadini più vulnerabili.

Considerazioni chiave per i servizi sociali pubblici che richiedono progetti cofinanziati dall’UE

 Pensare strategicamente è importante; le autorità pubbliche dovrebbero condurre un’autovalutazione delle risorse finanziarie e delle competenze tecniche che hanno all’interno della loro organizzazione al fine di garantire che abbiano le competenze e gli strumenti giusti per realizzare il progetto e ottenere contributi europei.

Siate consapevoli di come le esigenze locali si colleghino al contesto politico nazionale ed europeo, poiché ciò dimostrerà che siete in grado di pensare a come il vostro progetto contribuirà a obiettivi e obiettivi sociali più ampi.

Lavorare in partenariato in tutti i settori e utilizzare le risorse nei contesti nazionali, regionali e locali per sostenere lo sviluppo e l’attuazione dei progetti;

Pensa a risultati e risultati fin dall’inizio e assicurati che le proposte di progetto possano dimostrare la loro capacità di raggiungere i risultati chiave.

Come usare il documento 

La linea guida è divisa in cinque ampie sezioni.

Le prime due sezioni spiegano la logica alla base del programma dei fondi strutturali e di investimento dell’UE che fa riferimento alla sua gestione, nuove procedure, requisiti e strumenti per il periodo 2014-2020. La terza sezione accresce la consapevolezza delle considerazioni pratiche e dei passaggi chiave che le autorità pubbliche possono adottare per migliorare le loro applicazioni per i progetti che ricevono il cofinanziamento dell’UE.

La quarta sezione contiene una raccolta di progetti passati che hanno utilizzato i fondi strutturali dell’UE nel periodo 2007-2013 nel settore dei servizi sociali, con quelli che partecipano ai progetti che condividono le loro esperienze in merito ai fondi strutturali dell’UE. Alla fine della linea guida c’è anche un glossario che fornisce una spiegazione di alcuni termini tecnici usati nel campo dei fondi UE.

L'articolo Contributi europei proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/24/contributi-europei/feed/ 0
Corsi di formazione per disoccupatihttp://www.tytgi.tw/2019/04/24/corsi-di-formazione-per-disoccupati/ http://www.tytgi.tw/2019/04/24/corsi-di-formazione-per-disoccupati/#respond Wed, 24 Apr 2019 13:10:34 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=41 Sicuramente sei stato in questa situazione: scegli il corso che vorresti fare, sei soddisfatto del programma, delle materie e della modalità, e quando applicherai per un posto, … Upps! Formazione per disoccupati Non puoi accedere ed è che questa è diventata la nostra domanda principale: “Perché non posso accedere a questo corso?”. In questo articolo, […]

L'articolo Corsi di formazione per disoccupati proviene da www.tytgi.tw.

]]>
Sicuramente sei stato in questa situazione: scegli il corso che vorresti fare, sei soddisfatto del programma, delle materie e della modalità, e quando applicherai per un posto, … Upps!

Formazione per disoccupati

Non puoi accedere ed è che questa è diventata la nostra domanda principale: “Perché non posso accedere a questo corso?”. In questo articolo, risolveremo questa domanda una volta per tutte. Iniziamo dall’inizio, cioè parlando della natura della formazione sovvenzionata e dei corsi di formazione per disoccupati.

Tra le iniziative di formazione che sono finanziate all’interno del nostro sistema, ci sono le azioni di formazione (corsi di formazione) rivolte direttamente ai lavoratori occupati e ai disoccupati che sono finanziati attraverso sovvenzioni.

Ciascuna di queste azioni formative è soggetta a una serie di requisiti di accesso imposti dalle entità che finanziano e che funzionano come conditio sine qua non per essere in grado di iscriversi a qualsiasi corso sovvenzionato. A questo punto, è importante chiarire che NON sono i corsi Femxa a stabilire questi requisiti.

Allora, chi può accedere ai nostri corsi gratuiti per disoccupati?

I disoccupati, ovviamente, quindi coloro che non possiedono un lavoro: Sì, abbiamo corsi gratuiti al 100% per entrambi i disoccupati e per i lavoratori. Cioè, ci sono corsi esclusivamente per i disoccupati; e gli altri lavoratori autonomi e in cui v’è una percentuale di posti per disoccupati.

Under 30 vs 30 anni: L’età può anche essere un criterio di accesso, in particolare nei corsi di garanzia per i giovani. Inoltre, l’età determina gruppi prioritari, ad esempio, i lavoratori più di 45 anni.

Comunità autonome vs Stato: Allo stesso modo, abbiamo un catalogo di corsi di formazione professionale per disoccupati diversi in ogni regione, a seconda che l’agenzia di finanziamento formazione è regionale o nazionale.

Professionale vs settori Tutti i settori: all’interno del nostro catalogo di corsi di formazione professionale per disoccupati troveranno i corsi per i lavoratori per una specifica settori professionali e altri corsi per i lavoratori in ogni settore. A loro volta, i requisiti di accesso possono essere combinati, cioè può essere assegnata una priorità e un requisito esclusivo.

Se si soddisfa qualsiasi esigenza di un accesso prioritario, si ha la priorità nella ripartizione degli spazi.

I requisiti per corsi di formazione gratuiti
I requisiti per corsi di formazione gratuiti

Requisiti per corsi di formazione per disoccupati

– Donne

– Più di 45

– Under 30

– Le persone con disabilità

– a lungo termine disoccupati o con l’istruzione minima.

– PMI o micro: la società in cui si lavora è una PMI (che ha più di 50 dipendenti) o micro (con più di 10 dipendenti).

– Bassa qualificazione: Nel file corso si specifica in ogni caso che non significa persona qualificata secondo la concessione. Cioè, dipende dal soggetto pubblico per finanziare i corsi, stabilire un criterio o un altro.

Corsi per lavoratori e disoccupati

Nel caso di corsi gratuiti per lavoratori, la pubblica amministrazione comprende come tali le persone con gruppo di contributo: 6,7,9 e 10. Nel caso dei corsi gratuiti per i disoccupati, varia in base agli studi minimi completati. Per i corsi inferiori a 30 anni (Garanzia per i giovani), i disoccupati non qualificati sarebbero quelli che hanno completato uno fra i numerosi certificato professionale di livello 1.

Per i corsi regionali, finanziati da entità autonome come le comunità delle singole regioni italiane; un disoccupato non qualificato sarebbe colui che ha completato gli studi minimi. Cioè, devi essere disoccupato, sì o sì, ma anche: o essere una donna, o sotto i 30, o sopra i 45, o avere una disabilità, o essere disoccupati di lunga durata o avere studi minimi. I requisiti di accesso sono sempre stati un problema complicato, quindi probabilmente c’è una domanda incompleta. Se è così, non esitate a lasciarci tutte le vostre domande e commenti in questo stesso post.

Corsi gratuiti

Questi corsi sono sovvenzionati al 100% dal Ministero del lavoro, della migrazione e della sicurezza sociale, il che significa che non consumano crediti formativi da società e che non ti costeranno nemmeno un euro. Inoltre, una volta completata la formazione, si otterrà un diploma che certifica l’uso corretto del corso.

L’obiettivo principale di questa formazione gratuita è quello di aiutarti a soddisfare le tue aspirazioni di promozione professionale e sviluppo personale, migliorare le tue capacità e competenze professionali ed espandere il tuo curriculum per dare una spinta alla tua situazione lavorativa.

Controlla sotto i corsi disponibili e trova il corso formativo per disoccupatopiù adatto alle tue esigenze.

L'articolo Corsi di formazione per disoccupati proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/24/corsi-di-formazione-per-disoccupati/feed/ 0
Finanziamenti per acquisto terreni agricolihttp://www.tytgi.tw/2019/04/23/finanziamenti-per-acquisto-terreni-agricoli/ http://www.tytgi.tw/2019/04/23/finanziamenti-per-acquisto-terreni-agricoli/#respond Tue, 23 Apr 2019 14:23:24 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=35 I finanziamenti per acquisto terreni agricoli aiutano gli agricoltori a gestire le loro fattorie in modo più efficiente. Può essere difficile tenere il passo con i costi associati alla gestione di una fattoria. Fortunatamente, il governo ha spesso adottato misure per aiutare i fatturati dei profitti. Gli agricoltori possono utilizzare agevolazioni per acquisto terreni agricoli […]

L'articolo Finanziamenti per acquisto terreni agricoli proviene da www.tytgi.tw.

]]>
I finanziamenti per acquisto terreni agricoli aiutano gli agricoltori a gestire le loro fattorie in modo più efficiente. Può essere difficile tenere il passo con i costi associati alla gestione di una fattoria. Fortunatamente, il governo ha spesso adottato misure per aiutare i fatturati dei profitti. Gli agricoltori possono utilizzare agevolazioni per acquisto terreni agricoli per

1. Acquistare terreni agricoli. Che tu stia appena iniziando come agricoltore o desideri espandere la tua attività agricola attuale, i prestiti agrari ti aiutano a ottenere la terra che ti serve per costruire una grande fattoria.

2. Coprire le spese operative. Molti agricoltori hanno bisogno di aiuto per coprire alcuni dei costi operativi. Le attrezzature agricole sono costose, ma è necessario gestire la fattoria. Con un equipaggiamento migliore, puoi coprire più terra velocemente.

3. Aiutare con la commercializzazione del loro prodotto. Se vogliono fare profitto, allora hanno bisogno di vendere il prodotto che creano. Ciò significa che hanno bisogno di piani di marketing efficaci per pagare i costi di marketing oltre ai prestiti agricoli.

Richiedi un prestito di terreni agricoli da una grande banca

Quando gli agricoltori hanno bisogno di finanziamenti, la maggior parte si rivolge prima alle proprie banche locali. Spesso è più facile ottenere un prestito dalla banca con cui in genere si fa affari. Se il tuo credito è buono, dovresti essere in grado di ottenere un tasso di interesse accessibile sul tuo prestito.

Richiedere prestiti governativi diretti e garantiti per terreni agricoli

Se non si qualifica per un prestito tradizionale, non è necessario vendere la fattoria di famiglia. Ci sono agenzie governative che mirano ad aiutare gli agricoltori a ottenere i soldi di cui hanno bisogno per essere un’attività redditizia.

I prestiti di proprietà diretti aiutano gli agricoltori ad acquistare la terra e il bestiame di cui hanno bisogno per iniziare, mentre tra i finanziamenti per acquisto terreni agricoli, un prestito operativo diretto contribuirà a coprire le attrezzature e gli altri costi operativi dell’azienda. I programmi di finanziamento agricolo del Consiglio nazionale di stato elencano i programmi di prestiti agricoli per ciascuno stato.

Cerca prestiti per la casa agricola per l’acquisto di una casa e terreni agricoli

Se si desidera acquistare terreni per gestire una fattoria, vi sono numerosi contributi per acquisto terreni agricoli che si applicano direttamente.

Assicurati di aver compreso i dettagli del tuo credito agricolo prima di firmare e che che ci siano tutti i costi nascosti ben definiti.

Le agevolazioni per acquisto terreni agricoli sono prestiti che vengono utilizzati da un agricoltore per finanziare operazioni agricole stagionali o attività correlate come l’allevamento di animali, la coltivazione di pisci o l’acquisto di terreni o attrezzi agricoli. Mentre le attività agricole stagionali attività di routine come la preparazione e l’aratura del terreno per la semina, il diserbo e il trapianto, se necessario, l’acquisto di fattori come fertilizzanti, semi, insetticidi ecc. E il lavoro accattivante per la coltivazione e la raccolta delle colture.

Inoltre, l’acquisto di terreni, o l’acquisto di attrezzi agricoli, lo stoccaggio di prodotti e il trasporto sono inclusi nell’ambito dei fondi europei acquisto terreni agricoli.

Aumento della produzione

La politica agricola dei vari governi prevede anche un flusso di credito sostanziale per aumentare la produzione agricola e la produttività. Le banche forniscono prestiti a breve termine agli agricoltori per scopi di investimento e prestiti a breve termine a fini di produzione. è necessario finanziare gli agricoltori per l’acquisto di terreni non solo per espandere le loro attività, ma anche per rendere economicamente redditizie le unità esistenti di piccole dimensioni e marginali, diversificare le loro attività attuali e portare terre incolte e terreni abbandonati coltivati.

L’agricoltura è uno dei settori prioritari perché gli agricoltori costituiscono una grande parte della popolazione. Come tale settore agricolo si qualifica per il prestito di settore prioritario a tassi di interesse più bassi da parte delle banche. In India, la maggior parte delle banche commerciali, società cooperative e banche rurali forniscono prestiti agricoli agli agricoltori.

Come ottenere un prestito agricolo
Come ottenere un prestito agricolo

Documentazione richiesta per il prestito agricolo

Le banche sanzionano i prestiti agricoli, sia a lungo che a breve termine, agli agricoltori per l’attività agricola. Tenendo conto dell’analfabetismo degli agricoltori, i requisiti di documentazione sono pochi. Tuttavia le banche insistono sulla seguente documentazione per i prestiti agricoli:

Idoneità al prestito agricolo

I prestiti agricoli sono estesi a tutti i tipi di agricoltori, come i piccoli e marginali agricoltori, gli inquilini, i coltivatori di sementi e i conduttori orali.

Tasso di interesse del prestito agricolo

Come da notifica governativa, per i crediti per il raccolto il tasso di interesse e il requisito di garanzia è il seguente:

Post-raccolta: il prestito post-raccolta è disponibile per gli agricoltori ad un tasso agevolato del 7% con la sovvenzione per i tassi d’interesse. Per gli agricoltori che si avvalgono del prestito post-raccolto per le entrate del magazzino negoziabile, le banche possono addebitare interessi a tassi commerciali.

Per l’acquisto di terreni: le banche estendono il credito per l’acquisto di terreni entro 5 km dalla residenza degli agricoltori al tasso di interesse determinato di volta in volta. Non vi è alcun margine per tali prestiti fino a Rs 50.000 e importi superiori a questo richiedono un margine del 10%. La terra dovrebbe ipotecare in favore della Banca ed è considerata la sicurezza.

L'articolo Finanziamenti per acquisto terreni agricoli proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/23/finanziamenti-per-acquisto-terreni-agricoli/feed/ 0
Prestiti agevolati agricolturahttp://www.tytgi.tw/2019/04/23/prestiti-agevolati-agricoltura/ http://www.tytgi.tw/2019/04/23/prestiti-agevolati-agricoltura/#respond Tue, 23 Apr 2019 13:23:34 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=28 Premessa: alcuni dati Vi è un bisogno sempre crescente di investire in agricoltura e un drastico aumento di una popolazione globale. Inoltre, i rischi climatici aumentano la necessità di investimenti per rendere più resilienti a tali rischi. Le stime suggeriscono che la domanda di cibo aumenterà del 70% entro il 2050 e che occorreranno almeno […]

L'articolo Prestiti agevolati agricoltura proviene da www.tytgi.tw.

]]>
Premessa: alcuni dati

Vi è un bisogno sempre crescente di investire in agricoltura e un drastico aumento di una popolazione globale. Inoltre, i rischi climatici aumentano la necessità di investimenti per rendere più resilienti a tali rischi. Le stime suggeriscono che la domanda di cibo aumenterà del 70% entro il 2050 e che occorreranno almeno $ 80 miliardi di investimenti annuali per soddisfare questa domanda, la maggior parte dei quali deve provenire dal settore privato, motivo per cui è molto importante sapere come funzionani i prestiti agevolati agricoltura. Istituzioni del settore finanziario nei paesi in via di sviluppo Tendenze di mercato e comparazioni delle quote del PIL nel settore agricolo.

Mercati della finanza agricola

D’altro canto, la crescita e l’approfondimento dei mercati della finanza agricola sono limitati da una varietà di fattori che includono: 1) politiche inadeguate o inefficaci; 2) alti costi di transazione per raggiungere popolazioni rurali remote; 3) covarianza di produzione, mercato e rischi di prezzo; e 4) mancanza di strumenti adeguati per gestire i rischi, 5) bassi livelli di domanda due alla frammentazione e sviluppo incipiente delle catene del valore, e 6) mancanza di esperienza delle istituzioni finanziarie per gestire i portafogli dei prestiti agricoli.

Lo sviluppo dell’agricoltura richiede servizi finanziari che possano sostenere: finanziamenti per acquisto di terreni agricoli su larga scala (dato che attualmente i costi di trasporto e logistica sono troppo alti, soprattutto per i paesi senza sbocco sul mare), una maggiore inclusione di giovani e donne e progressi nella tecnologia (sia in termini di meccanizzare i processi agricoli e sfruttare i telefoni cellulari e le piattaforme di pagamento elettroniche per migliorare l’accesso e ridurre i costi di transazione). Una sfida importante nel trattare con i piccoli agricoltori.

Benefici e crescita del reddito

La finanza agricola e l’assicurazione agricola sono strategicamente importanti per sradicare la povertà estrema e aumentare la prosperità condivisa. 500 milioni di famiglie di piccoli agricoltori – che rappresentano 2,5 miliardi di persone – che fanno affidamento, a vari livelli, sulla produzione agricola per il loro sostentamento. I benefici del nostro lavoro includono i seguenti: crescita del reddito degli agricoltori piccoli e medi attraverso la commercializzazione e l’accesso a tecnologie migliori, aumento della resilienza attraverso la produzione intelligente del clima e diversificazione del rischio degli agricoltori non commerciali fuori dall’agricoltura e facilitazione del consolidamento delle aziende agricole , beni e produzione (finanziamento dei cambiamenti strutturali).

Strumenti di finanziamento agricolo e prestiti agevolati agricoltura
Strumenti di finanziamento agricolo e prestiti agevolati agricoltura

Cosa facciamo

Ci concentriamo sullo sviluppo e sull’attuazione di strategie e strumenti di finanziamento agricolo e prestiti agevolati agricolturaper accaparrarsi il settore privato, migliorando l’accesso a servizi finanziari adeguati agli agricoltori – in particolare ai piccoli proprietari – e alle piccole e medie imprese agricole (PMI) come modo per aumentare la produttività e il reddito agricoli, e facilitare il consolidamento / integrazione degli enti di produzione e commercializzazione in agricoltura per realizzare economie di scala e una maggiore presenza nei mercati.

Lavoriamo principalmente sulla finanza agricola, sull’assicurazione agricola e sui suoi legami con la finanza agricola. Le nostre principali aree di lavoro sono descritte di seguito
Interventi di politica e regolamentazione – Finanza agricola: conduciamo studi diagnostici sullo stato della finanza agricola all’interno dei paesi clienti e produciamo piani d’azione concreti per riformare le politiche e i regolamenti pubblici al fine di creare un ambiente favorevole per mobilitare la finanza agricola. Alcuni esempi di politiche e aree di intervento legale / normativo comprendono le quote di prestito, i massimali dei tassi d’interesse, i regolamenti di espansione delle banche, le normative prudenziali che incidono sui prestiti agricoli, i quadri di finanziamento delle scorte di magazzino e i meccanismi alternativi di contestazione per l’agricoltura a contratto.

Consulenza in materia di politiche (e di sviluppo di prodotti assicurativi) – Assicurazione agricola: consigliamo ai governi di stipulare polizze per l’assicurazione agricola (ad esempio incentivi finanziari, sovvenzioni a premio e il ruolo generale del governo per promuovere l’assicurazione agricola) e lo sviluppo di prodotti assicurativi efficaci.

Inoltre, collaboriamo anche con il Global Index Insurance Facility (GIIF) e il Programma di finanziamento e assicurazione sui rischi di disastro (DRFIP) su determinati progetti e attività. Rafforzamento delle istituzioni pertinenti: forniamo assistenza tecnica per la riforma e la creazione di capacità delle istituzioni finanziarie pubbliche, per stabilire scambi di merci e per costruire capacità delle IFM e di altre istituzioni. Gestiamo un programma speciale incentrato sulle cooperative finanziarie, data l’importanza di queste entità come fornitori di servizi finanziari per piccoli agricoltori e famiglie. Questo programma mira a rafforzare le loro prestazioni e ad aumentare i regolamenti applicabili e le disposizioni di controllo per integrarli meglio nel sistema finanziario del loro paese. Inoltre, progettiamo e implementiamo in progetti meccanismi di condivisione del rischio attraverso vari strumenti, come le garanzie di rischio parziale.

Sviluppo di prodotti innovativi: assistiamo nella progettazione e nello sviluppo di un’ampia gamma di strumenti, come assistenza tecnica o parte di progetti di prestito: finanza della catena del valore, finanza di magazzino (esempi includono ricevute di magazzino, CMA e SMA), schemi di garanzia di credito parziale per i prestiti del settore agricolo, le sovvenzioni di abbinamento, l’assicurazione del raccolto, gli strumenti di copertura del prezzo e la finanza di genere.

Lavoriamo anche allo sviluppo di piattaforme di mobile banking e di pagamento per migliorare l’accesso ai finanziamenti e ridurre i costi di transazione all’interno dell’ecosistema. Un importante obiettivo del nostro lavoro in questo settore è stato lo sviluppo di soluzioni per ridurre la rischiosità dell’agricoltura affrontando i rischi sistemici (ad esempio rischi di produzione e meteorologici attraverso assicurazioni e strumenti di copertura dei prezzi) e concentrandosi anche sui modi per ridurre i costi operativi nel raggiungere piccoli agricoltori e agrobusiness delle PMI (ad esempio, il ruolo delle tecnologie della finanza digitale).

L'articolo Prestiti agevolati agricoltura proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/23/prestiti-agevolati-agricoltura/feed/ 0
Corsi di formazione professionalehttp://www.tytgi.tw/2019/04/19/corsi-di-formazione-professionale/ http://www.tytgi.tw/2019/04/19/corsi-di-formazione-professionale/#respond Fri, 19 Apr 2019 13:32:22 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=22 I migliori centri di formazione e durata dei corsi La formazione professionale, uno dei tre livelli dell’istruzione tecnica professionale, mira a preparare, aggiornare e sviluppare le competenze delle persone per il lavoro attraverso l’acquisizione di conoscenze scientifico-tecnologiche e la padronanza delle competenze di base, i professionisti e sociale di un campo professionale. Ora risponderemo ad […]

L'articolo Corsi di formazione professionale proviene da www.tytgi.tw.

]]>
I migliori centri di formazione e durata dei corsi

La formazione professionale, uno dei tre livelli dell’istruzione tecnica professionale, mira a preparare, aggiornare e sviluppare le competenze delle persone per il lavoro attraverso l’acquisizione di conoscenze scientifico-tecnologiche e la padronanza delle competenze di base, i professionisti e sociale di un campo professionale. Ora risponderemo ad una serie di domande sui corsi di formazione professionale, parlando dell’importanza del livello di formazione per l’occupazione.

Quali sono i centri di formazione professionale?

I Centri di formazione professionale (CFP) sono istituzioni educative che offrono principalmente formazione per il lavoro, in generale a breve termine, dinamici e con modelli di sviluppo istituzionale fuori dalla scuola. Con i loro corsi di qualifica professionale coprono dalla formazione iniziale come la formazione continua dei giovani e degli adulti. Hanno diversi tipi di organizzazione, a causa della loro dipendenza statale o privata, sulla cogestione tra lo stato pubblico e il settore privato (ad esempio: i centri concordati con sindacati, camere economiche, ONG, tra gli altri).  

Che tipo di corsi offrono?

Offrire corsi brevi o viaggi di formazione organizzati da moduli che facilitano il transito studente (entrare, uscire e riprendere) in base alla propria disponibilità di tempo, accreditando la conoscenza e lo sviluppo di competenze che consentano loro di entrare nel mercato del lavoro o il rafforzamento, e / o aggiornare le loro conoscenza per migliorare il loro livello di prestazioni e remunerazione sul posto di lavoro o generare i propri progetti produttivi sia individualmente che in modo associativo. La maggior parte dei Centri offre altri corsi di formazione a pagamento o corsi di formazione professionale gratuiti legati, in alcuni casi, alle richieste della comunità e, in altri, alle persone per ampliare le loro conoscenze e competenze per migliorare la qualità della vita personale e / o della comunità.

Chi può studiare nella PCP?

Quale formazione preliminare è necessaria per studiare in loro?

La popolazione che frequenta i centri di formazione professionale e, quindi, i corsi di formazione professionale, è giovane e adulta, dai 18 anni in su. Stanno studiando anche sotto 18 studenti in specifici dispositivi di allenamento, perché non hanno ancora superato la diserzione di molti adolescenti nella scuola media. In molti casi, i genitori richiedono che il loro adolescente sia inserito nei corsi FP per motivazioni e preoccupazioni orientate verso attività pratiche.

I Centri che li ricevono cercano di sostenerli e guidarli dal “Workshop” in modo che ritornino alla scuola secondaria o completino la scuola secondaria in istituti per adulti.

Gli istruttori svolgono questo compito di orientamento e accompagnamento che gli adolescenti hanno bisogno molto bene. Lo spazio dell’officina e le attività svolte in esso consentono questo ruolo dell’istruttore.

Per iscriversi alla formazione professionale iniziale in FP, il requisito fondamentale è che sappiano leggere e scrivere. Per percorsi di formazione di livello superiore e, a seconda della loro complessità, Primaria e Secondaria sono un requisito.

Durata dei corsi di formazione professionale
Durata dei corsi di formazione professionale

Quanto durano i corsi?

La durata dei corsi formativi varia: un semestre, un semestre, un anno, due anni. Dai quadri di riferimento per ciascun profilo professionale la durata in ore è già stabilita. Quello su cui si sta lavorando è un ordinamento delle offerte in termini di durata, ambienti di formazione e qualità dell’insegnamento, tra gli altri aspetti.

Che tipo di certificazione concedono?

Le certificazioni FP sono, in alcuni casi, validate con il settore produttivo; in altri, sono certificazioni rilasciate dal Centro di formazione professionale convalidato dal Ministero della Pubblica Istruzione di ogni provincia. Queste certificazioni in generale descrivono in dettaglio le competenze acquisite dallo studente nel corso svolto (le capacità che ha sviluppato in base alle possibilità e alla dedizione dello studente) e descrivono per quale tipo di attività è abilitato il titolare del certificato.

I certificati sono validi a livello nazionale?  

Si sta ristrutturando il processo di omologazione per concordare con le province criteri più flessibili per dare certi tipi di certificazioni formative di portata nazionale.

Infine, quali progetti ci sono per collegare il PIC al settore socio-produttivo?  

I percorsi o percorsi di formazione sono legati ai settori produttivi e al mondo del lavoro. A volte sono a termine, altre volte sono corsi che rimangono nell’offerta perché il settore lo richiede. Esistono diversi tipi di corsi in tutto il paese, a causa dell’estensione territoriale e delle particolarità di ciascuna regione e contesto culturale. Esistono corsi strettamente legati alla produzione locale, alle tradizioni e ai valori delle comunità, come quelli della gastronomia regionale che variano a seconda della regione geografica, o quelli della produzione tessile, per citarne alcuni, che salvano forme culturali di lavoro e che in il mercato ha un valore non solo per l’originalità dei progetti ma per l’integrazione di elementi nativi e in sintonia con la natura.

Innovazione dell’offerta

Ci sono centri di formazione professionale che devono continuamente innovare le loro offerte per le esigenze del settore produttivo che incorpora tecnologie di elevata complessità nella produzione e industrializzazione dei loro prodotti. Sono aree territoriali che concentrano conglomerati di industrie e servizi ad alta densità demografica. L’attuale politica è quella di collegare le offerte di IFP ai Cluster e ai Poli industriali esistenti e la partecipazione allo sviluppo da parte di micro-regioni (provenienti da diverse parti del paese) che rafforzano la ripresa delle economie regionali. A tale scopo, lavorerà in modo articolato con altri ministeri nazionali, provinciali e locali e con agenzie di ricerca e sviluppo. Uno sviluppo produttivo non è concepibile (poli di sviluppo produttivo per qualsiasi Settore) senza l’accompagnamento di una formazione professionale che sia rilevante ai bisogni formativi delle risorse umane necessarie.

L'articolo Corsi di formazione professionale proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/19/corsi-di-formazione-professionale/feed/ 0
Corsi di formazione gratuitihttp://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione-gratuiti/ http://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione-gratuiti/#respond Thu, 18 Apr 2019 15:19:19 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=13 Quali sono e i migliori corsi a costo 0 Abbiamo tutti quel lavoro incompiuto per il quale, per quanto vogliamo, non troviamo mai tempo, perché non sempre abbiamo spazio per andare in qualsiasi accademia e imparare qualcosa di nuovo o rafforzare ciò che stiamo dimenticando senza volerlo. La soluzione migliore è prendere corsi di formazione […]

L'articolo Corsi di formazione gratuiti proviene da www.tytgi.tw.

]]>
Quali sono e i migliori corsi a costo 0

Abbiamo tutti quel lavoro incompiuto per il quale, per quanto vogliamo, non troviamo mai tempo, perché non sempre abbiamo spazio per andare in qualsiasi accademia e imparare qualcosa di nuovo o rafforzare ciò che stiamo dimenticando senza volerlo. La soluzione migliore è prendere corsi di formazione gratuiti perché sono molto più comodi, flessibili e, appunto, gratis! Incontra tutti i nostri corsi gratuiti e decidi quale ti piace di più!

Scopri le migliaia di corsi gratuiti che abbiamo

Esistono moltissimi ottimi corsi di formazione professionali gratuiti ed è che nessuno dovrebbe avere una scusa per non formarsi in quello che hanno sempre desiderato. Cerca bene di migliorare certe conoscenze per progredire nella tua carriera o imparare quelle che non conosci e che non andrebbero male nel curriculum, ecco la soluzione! Con il nostro corso gratuito puoi farlo!

Elenco corsi di formazione: i nostri principali corsi gratuiti a distanza

Corsi di lingua: padroneggiare l’inglese è essenziale al giorno d’oggi, ma puoi anche studiare francese, italiano, tedesco, cinese, russo e persino la lingua quechua! Inoltre, abbiamo diversi livelli di ogni lingua in modo da poter iniziare qualsiasi corso di lingua base e progredire poco alla volta.

Oltre alle lezioni teoriche puoi fare esercizi, che ti aiuteranno a interiorizzare la conoscenza. A poco a poco noterai l’anticipo, dovrai solo metterlo in pratica!

Corsi di informatica: sappiamo tutti come utilizzare un computer, ma la gestione di Excel, Access o PowerPoint non è così semplice. Scegli quale corso di computer vuoi fare e vedrai tutto ciò che impari, non lasciare che nessun programma ti resista!

Corsi di rinforzo scolastico: abbiamo anche corsi per i più piccoli. Matematica, spagnolo, inglese per scuola elementare e superiore … Ci sono molti bambini ai quali alcune persone semplicemente danno loro dei cattivi, costringi tuo figlio o tua figlia a rinforzarlo in un modo più divertente! Vedrai quanto presto miglioreranno le tue note!

Altri nostri corsi: la nostra offerta di corsi di formazione gratuiti è grande come puoi immaginare. Abbiamo anche corsi di cucina, artigianato, pittura, bellezza, psicologia, sport, salute e molti altri. Non ne avrai mai abbastanza!

Quali sono i vantaggi di studiare con i corsi professionali di formazione

Per tre ragioni:

I nostri corsi sono gratuiti. Dimentica di dover pagare una fortuna per qualsiasi corso. Il nostro catalogo di corsi online è totalmente gratuito, non dovrai pagare neanche un euro!

Non dovrai muoverti da casa: dato che i nostri corsi gratuiti a distanza sono online, non dovrai andare in nessuna accademia, non dovrai nemmeno muoverti dal divano! Dimentica di doversi preoccupare dello spostamento, non dovrai pensare al parcheggio o al trasporto pubblico nelle vicinanze.

Non dipenderete dagli orari: immaginate di lasciare il lavoro o la classe in ritardo, sarà sicuramente molto difficile adattarsi agli orari di qualsiasi accademia. Con i nostri corsi online gratuiti questo non sarà più un problema! E se vuoi studiare il fine settimana o anche le vacanze, nessun problema. Tu sei il tuo insegnante, quindi fai le lezioni quando ti viene meglio. Se sei saturo dopo tutto il giorno e oggi non hai voglia di fare niente, calma, domani fai più lezioni e basta. L’importante è che il tempo che spendi sia produttivo!

E ora che conosci il modo migliore per fare corsi di formazione gratuiti, cosa stai aspettando?

Scegli quello che più ti piace e segui ciascuna delle nostre lezioni.

Non sarai in grado di credere a tutto ciò che stai imparando!

I migliori corsi universitari gratuiti
I migliori corsi universitari gratuiti

I 50 migliori corsi universitari gratuiti di tutti i tempi

Ci sono così tanti corsi formativi senza costi disponibili su piattaforme web come ed è molto difficile trovare il migliore, quei corsi indispensabili che vengono convalidati da migliaia di persone e istituzioni. Questo elenco mostra i 50 migliori corsi di formazione gratuiti di tutti i tempi, da un metodo di revisione molto accurato.

Recentemente è stata pubblicata la Top-50 dei migliori corsi gratuiti.

Tra ogni aggiornamento, le università e le piattaforme MOOC hanno aggiunto un paio di migliaia di nuovi corsi e gli utenti anche scritto nuove recensioni su tutti i corsi.

Scegli il corso di formazione più adatto a te e alle tue esigenze

Al momento ci sono più di 10.000 MOOC da più di 800 università in tutto il mondo. Questo può essere scoraggiante per i milioni di studenti in tutto il mondo che non hanno mai frequentato un corso formativo prima e vogliono trovarne uno che valga davvero la pena, ma anche utile sia se avete le idee chiare sul campo di maggiore interesse, sia se avete più interessi. Questo perché, essendo corsi gratuiti, potrete anche decidere di farne più di uno!

Di seguito, le categorie dei 50 migliori corsi di riqualificazione professionale di tutti i tempi, che potrebbero dare una svolta alla vostra carriera lavorativa senza spendere niente!

Tecnologia

Umanistiche

Scienza

Affari

Salute E Medicina

L'articolo Corsi di formazione gratuiti proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione-gratuiti/feed/ 0
Corsi di formazionehttp://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione/ http://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione/#respond Thu, 18 Apr 2019 13:20:11 +0000 http://www.tytgi.tw/?p=8 Come sfruttarli per fare carriera I corsi di formazione sono modi per migliorare l’efficacia della tua attuale forza lavoro, ma sono anche interessanti per le persone ambiziose. I corsi formativi non sono solo importanti per qualsiasi azienda, ma vitali. Sebbene ci siano molte categorie di formazione come la formazione manageriale o la formazione alla vendita, […]

L'articolo Corsi di formazione proviene da www.tytgi.tw.

]]>
Come sfruttarli per fare carriera

I corsi di formazione sono modi per migliorare l’efficacia della tua attuale forza lavoro, ma sono anche interessanti per le persone ambiziose. I corsi formativi non sono solo importanti per qualsiasi azienda, ma vitali. Sebbene ci siano molte categorie di formazione come la formazione manageriale o la formazione alla vendita, ci sono benefici generali da realizzare praticamente da qualsiasi tipo di programma educativo o politica che un’impresa intraprende.

I vantaggi dei corsi di formazione

Vantaggi che la tua azienda e i tuoi dipendenti avranno dai corsi di formazione lavoro comprendono:

  • Miglioramento della produttività e aderenza agli standard di qualità.
  • I dipendenti sviluppano set di abilità che consentono loro di intraprendere una maggiore varietà di lavori.
  • Migliore capacità di implementare e realizzare obiettivi specifici delineati nel piano aziendale di un’azienda.
  • Aumento della capacità di rispondere efficacemente al cambiamento sul proprio luogo di lavoro.

Generalmente la produttività aumenta quando un’azienda implementa corsi di formazione. La formazione di tutta la forza lavoro, dall’officina al livello esecutivo e in qualsiasi disciplina, migliora:

  • Competitività
  • Morale
  • Redditività
  • Soddisfazione del cliente
  • Quota di mercato
  • Reputazione aziendale e profilo.

Più efficienza in azienda

I corsi di formazione possono anche portare a riduzioni di:

  • Uso inefficiente di tempo e materiali
  • Incidenti sul posto di lavoro
  • Costi di manutenzione dell’attrezzatura
  • Turnover del personale e assenteismo
  • Spese di assunzione

Nuove e migliori competenze in azienda

La formazione rende inoltre una società più attraente per le potenziali nuove reclute che cercano di migliorare le loro capacità e le opportunità associate a queste nuove competenze.

La mancanza di una strategia di formazione per un potenziale candidato principale suggerisce che la società non riuscirà a soddisfare le proprie aspirazioni, portando a una mancanza di candidati ambiziosi. Una strategia di formazione comporta la formazione sistematica e il miglioramento delle persone all’interno dell’organizzazione in modo che loro, e l’azienda, possano raggiungere i loro obiettivi e gli obiettivi personali e aziendali.

Le strategie dei corsi di formazione professionale variano in base alle esigenze ma le componenti importanti includono:

  • obiettivi Team building
  • Sviluppo del team
  • Sviluppo del Comando

Istruire la formazione può essere di qualsiasi tipo rilevante per il lavoro o le responsabilità dell’individuo e può essere fornita con qualsiasi metodo appropriato.

Ad esempio, potrebbe includere:

  • Apprendimento sul posto di lavoro
  • Schemi di mentoring
  • Formazione in casa
  • Studio individuale
Corsi di formazione per comprendere le esigenze dei clienti
Corsi di formazione per comprendere le esigenze dei clienti

Usare i corsi di formazione in modo appropriato: le esigenze dei clienti

Esiste quindi una grande quantità di flessibilità che può essere assegnata al metodo di consegna della strategia di formazione e, se utilizzata in modo appropriato, può contribuire a ridurre le spese. Partendo da zero il primo passo è identificare le esigenze in continua evoluzione dei clienti in termini di piano strategico dell’organizzazione e della sua attuale forza lavoro.

Seguire la ricerca è il piano d’azione per la strategia di formazione e una volta che è stato completato il corso di formazione, concentrandosi sugli obiettivi di formazione. Se sono disponibili i sistemi e le risorse necessari, la formazione può iniziare. Questo è completato dal monitoraggio continuo e quando la formazione è in corso, dovrebbe essere implementata una valutazione e una valutazione dei tirocinanti e del processo di formazione. Solo così l’azienda sarà in grado di valutare il costo e il beneficio dei soldi che ha speso, offrendo formazione al personale, con fiducia.

Comunicare le opportunità di formazione

Avere una strategia di formazione forte e di successo aiuta a sviluppare il marchio del tuo datore di lavoro e rendere la tua azienda ottima per i laureati e i cambiamenti di metà carriera. Il tuo impegno per la formazione sarà ovviamente trasmesso al mercato del lavoro, compresi i cercatori di lavoro e professionisti del reclutamento, attraverso il passaparola e feedback positivi da parte dei dipendenti attuali e passati. La tua azienda sarà sempre più riconosciuta dai professionisti del reclutamento che cercano di collocare candidati ambiziosi all’interno della tua organizzazione in parte sulla forza della reputazione della tua azienda (marchio di datori di lavoro) – e sulla forza e la qualità della tua formazione. La reputazione della società per la formazione sarà anche costruita attraverso quegli istituti scolastici che consigliano e guidano i talenti promettenti verso il mercato del lavoro.

Corsi intensivi di formazione

I corsi intensivi guidati vengono impiegati per migliorare i livelli di competenza pratica dei nuovi dipendenti in modo che possano “andare a fondo” nei loro nuovi posti di lavoro e diventare competenti al massimo nel proprio settore lavorativo.

Lo strumento di valutazione delle competenze online è stato utilizzato per determinare i livelli di abilità e conoscenza delle nuove assunzioni al fine di collocarle sul percorso formativo che meglio si adatta alle loro esigenze di miglioramento delle abilità.

Lo “Strumento per la valutazione delle competenze online” è stato anche utilizzato per misurare oggettivamente la crescita post-formazione delle conoscenze, identificare i dipendenti ad alto potenziale e assistere nel nuovo processo di assunzione dell’organizzazione.

L'articolo Corsi di formazione proviene da www.tytgi.tw.

]]>
http://www.tytgi.tw/2019/04/18/corsi-di-formazione/feed/ 0
新疆十一选五开奖结果今天 极速快3 澳彩即时赔率 广东时时彩 球探体育比分app 山西十一选五基本走势图 黑龙江36选7 爱波足球指数 排列3 网球比分1234 福建快3